Atti vessatori e persecutori: come riconoscerli e bloccarli tempestivamente