Depressione: quella dimensione buia e silenziosa in cui affonda lo spirito