Ego: la voce degli altri, il potere dei condizionamenti e degli attaccamenti