Il Piccolo Principe: la voce malinconica dell’infanzia perduta